Tunisi; relazione incidente di volo 28-2-1942

"Con l'aeroplano SAIMAN 202 MM.51375 ero partito da Tripoli (Castel Benito) alle ore 8.45 del giorno 28 Febbraio. Avevo a bordo il collega giornalista Ten. Bruno D'Agostini del "Messaggero". Centosessanta litri di benzina nei serbatoi, normalmente sufficiente per cinque ore di vol. Ero diretto a Pantelleria. Sulla rotta di sicurezza Pisida-Golfo di Gabes-Capo Africa incontrai fortissimi venti da Ovest e Nord Ovest valutabili sull'ordine dei 50-60 Km orari, e nubi dense di sabbia: vento e sabbia mi costrinsero a frequenti cambiamenti di quota e rallentarono notevolmente la mia marcia..." Leone Concato